Gestione segreteria medica(Med.Plan.)

Il programma, interamente sviluppato all'interno del settore Sviluppo di AGP-INF, nasce da una specifica necessità di I.S.P.R.A. nel gestire la sorveglianza sanitaria e la medicina sul lavoro del personale.

Il programma è stato appositamente sviluppato su piattaforma web per consentire l'accesso alle risorse interne tramite l'utilizzo di un comune browser web.

All'interno dell'applicazione è possibile gestire le attività di segreteria dedica programmando, per ciascun dipendente, le analisi cliniche e le visite presso il medico competente. E' possibile gestire i rischi lavorativi connessi alle attività lavorative dell'Istituto raggruppandoli in categorie di rischio collegandoli a ciascun dipendente. Per ogni categoria di rischio è possibile indicare il numero di mesi di sorveglianza sanitaria. Allo scadere dei mesi indicati, il sistema visualizza l'elenco dei dipendenti "scaduti". E' possibile scegliere tra:

  • Dipendenti nuovi: elenco di personale che a cui non è associta nessuna categori di rischio;
  • Dipendenti scaduti: elenco di personale che è scaduto prima del mese corrente;
  • Dipendenti in scadenza nel mese corrente: elenco di personale che ha almeno una categoria di rischio in scadenza nel mese corrente;
  • Dipendenti in scadenza nel primo mese successivo: elenco di personale che ha almeno una categoria di rischio in scadenza nel mese successivo al mese corrente;
  • Dipendenti in scadenza nel secondo mese successivo: elenco di personale che ha almeno una categoria di rischio in scadenza nel secondo mese successivo al mese corrente;
  • Dipendenti cancellati: elenco di personale che è stato cancellato manualmente dal sistema;
  • Dipendenti bloccati e/o cessati: elenco di personale che è stato bloccato automaticamente dal sistema in caso, ad esempio, di scadenza contratto;

Nello specifico il sistema, rilasciato in riuso, permette:

  • Una autenticazione SingleSignOn su sistema CAS Server;
  • Acquisizione automatica dei dipendenti da repository REST-API Json;
  • Creazione e gestione manuale dei dipendenti;
  • Gestione dei rischi sul lavoro;
  • Raggruppamento in categorie dei rischi sul lavoro;
  • Profilazione dei dipendenti in base alle categorie di rischio collegate;
  • Calendarizzazione delle analisi e delle visite;
  • Comunicazioni tramite e-mail con i dipendenti;
  • Gestione dello storico delle idoneità per ciascun dipendente;
  • Gestione delle scadenze delle idoneità per ciascuna categoria di rischio;
  • Generazione di reportistica riservata al medico competente;
  • Manuali d'utilizzo per i tre profili utente: dipendente generico, segreteria e medico competente.

Licenza

Il codice sorgente del sito progetto è rilasciato sotto licenza MIT License (codice SPDX: MIT). La licenza è visibile nel file LICENSE

Repository

Questo repository contiene il codice sorgente del programma per la gestione della sorveglianza sanitaria e della medicina sul lavoro del personale.

Il sito è sviluppato in linguaggio Ruby 2.7, framework Rails 6.0 e webpacker StimulusJS.

Specifiche tecniche progetto

* In alternativa al server CAS e` necessario sviluppare altri sistemi di autenticazione come ldap

Requisiti tecnici per ambiente server

  • Sistema operativo: Linux
  • Gestore pacchetto ruby: RVM
  • Linguaggio di programmazione: Ruby 2.7
  • Framework: Rais 6.0
  • Webpacker: StimulusJS
  • Database: PostgreSQL >= 12.2
  • NodeJS: JavaScript runtime >= v13.10
  • Package Manager: Yarn >= 1.22
  • Deploy applicazione: Accesso ssh per deploy applicazione via Capistrano
  • Webserver: Nginx + Puma
  • Autenticazione utenti: CAS Server

Requisiti minimi per i client

  • Mozilla Firefox 53, Chrome 58, Microsoft Edge, Internet Explorer 11, Safari 9.0 o altro browser compatibile con HTML 5, CSS 3;
  • Per Internet Explorer 11 la modalità di compatibilità deve essere disattivata;
  • Javascript abilitato;
  • Cookie abilitati;
  • Supporto ai certificati SSL;
  • Risoluzione schermo 1024x768.

Configurazione consigliata per i client

  • Mozilla Firefox >= 53, Chrome >= 58, Microsoft Edge, Safari 9.0 o altro browser compatibile con HTML 5 e CSS 3;
  • Javascript abilitato;
  • Cookie abilitati;
  • Supporto ai certificati SSL;
  • Risoluzione schermo >= 1280x1024.

Installazione ambiente

Installare l'ambiente di sviluppo e di produzione come indicato qui.

Installazione applicazione

In sviluppo

  1. Clonare il progetto in sviluppo

      git clone https://github.com/isprambiente/medplan.git
    
  2. Da una shell posizionarsi sulla root del progetto ed eseguire

      gem install bundle
      bundle install
      yarn install
    
  3. Generare la propria master.key

      rails secret 
    
  4. Editare il file delle credenziali

      rails credentials:edit
    
  5. Inserire il testo indicato di seguito aggiornandolo con i propri parametri:

      secret_key_base:
    
      cas:
        base_url: 'https://server.domain.com/cas/'
    
      development:
        database: nomeistanza_development
        username: username
        password: password
        host: hostname
      test:
        database: nomeistanza_test
        username: username
        password: password
        host: hostname
    
      production:
        database: nomeistanza_production
        username: username
        password: password
        host: hostname
    
      \# Indicare le credenziali per collegarsi al servizio REST-API in formato JSON da cui scaricare le informazioni degli utenti.
      api:
        url: 'https://api.domain.com/medplan.json'
        user: 'username'
        secret_access_key: 'password'
    
      \# Indicare una password se si vuole bloccre la modifica dei file excel
      excel:
        password: nil
    
      \# Modificare le impostazioni per l'invio delle email con le proprie
      mail:
        address: 'smtp.domain.com'
        port: 465
        domain: 'domain.com'
        ssl: true
        user_name: '<username>'
        password: '<password>'
        sender: '[email protected]'
    
  6. Modificare il file config/deploy

    lock '3.11.2' # indicare la versione corretta del capistrano
    set :deploy_to, "/home/medplan" # indicare il path in cui installare l'applicazione in produzione
    set :tmp_dir, '/home/medplan/shared/tmp' # indicare il path della tempdir dell'applicazione in produzione
    
  7. Modificare il file config/deploy/production.rb

    role :app, %w{[email protected]}
    role :web, %w{[email protected]}
    role :db,  %w{[email protected]}
    
    server 'medplan.domain.com', user: 'medplan', roles: %w{app db web}, my_property: :my_value
    set :branch, 'master'
    set :rails_env, 'production'
    set :ssh_options, {:forward_agent => true}
    
  8. Creare il file config/settings.local.yml partendo da config/settings.yml per sovrascrivere i parametri di default. Il file è incluso nel .gitignore pertanto sarà necessario ricopiarlo manualmente sul server nel path shared/config/settings.local.yml

  9. Copiare i seguenti file sul server in produzione nella cartella shared/config/

    • settings.local.yml
    • database.yml
    • master.key
    • secrets.yml
  10. Per il deploy in produzione utilizzare Capistrano

    cap production deploy
    

    Verificare e risolvere eventuali errori che si potrebbero verificare durante il deploy.

    In produzione

  11. Posizionarsi nella root dell'applicazione ed eseguire:

    gem install bundle
    gem install bundler
    gem install puma
    puma -C /path/to/config
    
  12. Per nginx, creare un file nella cartella /etc/nginx/config/medplan.conf e incollare quanto segue modificando, prima di salvare, con i propri parametri:

    upstream medplan {
      server unix:///<root_path>/shared/tmp/sockets/puma.sock;
    }
    
    server {
      server_name medplan.domain.com;
      listen 443 ssl;
      listen [::]:443 ssl;
      ssl_certificate      /etc/nginx/cert/medplanarm.crt;
      ssl_certificate_key  /etc/nginx/cert/medplan.key;
      ssl_protocols TLSv1.2 TLSv1.3;
      ssl_ciphers ALL:!aNULL:!ADH:!eNULL:!LOW:!EXP:RC4+RSA:+HIGH:+MEDIUM;
    
      access_log /var/log/nginx/medplan.access.log;
      error_log /var/log/nginx/medplan.error.log;
    
      root /<root_path>/current/public;
    
      client_max_body_size 20M;
    
      location / {
        proxy_pass http://medplan; # match the name of upstream directive which is defined above
        proxy_redirect off;
    
        proxy_set_header   Host              $host;
        proxy_set_header   X-Real-IP         $remote_addr;
        proxy_set_header   X-Forwarded-For   $proxy_add_x_forwarded_for;
        proxy_set_header   X-Forwarded-Proto $scheme;
      }
    
      location ~ ^/(system|assets)/ {
        root /<root_path>/current/public;
        gzip_static on; # to serve pre-gzipped version
        expires max;
        add_header Cache-Control public;
      }
    
      location /docs/ {
        root /<root_path>/current/doc/site;
        rewrite ^/docs/(.*)$ /$1 break;
        gzip_static on; # to serve pre-gzipped version
        expires max;
        add_header Cache-Control public;
        index  index.html;
      }
    }
    
  13. Riavviare Nginx

Verificare e risolvere eventuali errori al riavvio di nginx.

Cortesemente integrare la guida qualora fosse necessario.

Grazie per la collaborazione.